Residenze

Le grand Jeu

un progetto di Federico Bonelli
con Marco Sachy, Raffaella Rovida e Macao

Il proposito di questo workshop è quello di lavorare attorno alla creazione di un gioco, per ora denominato “Le grand Jeu” in francese.
Lo scopo del gioco è di raccontare, spiegare e simulare l’economia del futuro mentre si gioca con i suoi meccanismi.
L’idea che abbiamo avuto è che la transizione può essere ben raccontata praticando, attraverso un gioco da tavolo. Le regole reali di interazione tra soggetti economici possono essere accorpate in gruppi semplici di regole e lasciate interagire in uno spazio comune.
Si richiede spesso di spiegare come possano le energie rinnovabili costituire una scelta economica plausibile per la societa attuale e futura, e quali tecnologie sia necessario implementare.
La divulgazione si divide in scettici e in audaci sostenitori ma è comunque difficile inquadrare le ragioni degli uni e degli altri in delle linee di ragionamento che siano valide per spiegare il problema a tutti.
Parlare di attività umane rispettose della biosfera, organizzate tramite micro griglie, connesse a reti di oggetti intelligenti e organizzate in processi sostenibili di cooperazione e dell’economia che ne verrebbe disegnata sembra sempre un discorso molto astratto e complicato. Le società “di transizione” possono costituire veramente una alternativa alla direzione fortemente distopica attuale? E come?
Abbiamo preso dei temi a noi cari e degli esperti di rigenerazione urbana, della terza rivoluzione industriale a abbiamo messo tutto insieme in forma di gioco. Operatori pubblici e privati, cittadini, capitale sociale e umano, monete digitali, decentralizzazione, permacultura, energie alternative, sostenibilità; sono concetti che il gioco con le sue dinamiche di interazione renderà evidenti attraverso il loro funzionamento.
COME FUNZIONA IL WORKSHOP
Alcune persone, un tavolo, dadi, fishes, idee, carta penne, colori. Persone che parlano della societa’ che vorrebbero tramite regole e partite a un gioco che, al tempo stesso, si forma tra le loro dita.
COME FUNZIONA LA SERATA DI GIOVEDì 14 LUGLIO
Una session aperta per testare e modificare live il gioco prodotto

MACAO

Nuovo centro per le arti, la cultura
e la ricerca di Milano

viale Molise 68
20137 Milano

organizzazione.macao@gmail.com

ASSEMBLEA

Ogni martedì dalle 21.30